HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Appuntamenti e notizie

Note dai Balcani: "Danses, préludes et romances"

Petar Garić – Clarinetto; Dimitri Romano – Pianoforte
Musiche di Schumann, Hindemith, Lutosławski, Grgin
Aula Magna - Martedì 8 novembre 2016, ore 18.00
Ingresso libero previa prenotazione (tel 040 6724911)
In collaborazione con Accademia di Musica di Cetinje - Montenegro

8 novembre 2016, 18.00

Petar Garić, dopo gli studi liceali a Podgorica, si è laureato in Clarinetto nel 2004 presso l’Accademia di Musica di Cetinje, Montenegro, con Ante Grgin, sotto la cui guida, nel 2010, ha conseguito la Laurea specialistica con il massimo dei voti. Dal 2003 al 2006 è stato primo clarinetto dell’Orchestra Sinfonica della RTCG. Dal 2007, anno di fondazione del Centro Musicale Montenegrino, è primo clarinetto dell’Orchestra Sinfonica del Montenegro. Dal 2006 è docente presso l’Accademia di Musica di Cetinje. Come solista, camerista e professore d’orchestra si è esibito in Montenegro, Bosnia-Herzegovina, Serbia, Italia, Austria, Germania e Turchia.

Dimitri Romano, diplomatosi con lode al Conservatorio "B. Marcello" di Venezia con Vincenzo Pertile, ha proseguito gli studi presso la "Scuola di Alto Perfezionamento" di Saluzzo (CN) e successivamente all'Accademia di Musica di Losanna con J. B. Pommier, B. Canino ed inoltre ha incontrato e raccolto gli insegnamenti di altri grandi maestri tra i quali S. Celibidache. Dedito al repertorio classico così come al repertorio contemporaneo e del '900 storico, ha suonato come solista con l’Orchestra del Teatro La Fenice al Teatro Malibran di Venezia, ed inoltre al Teatro Comunale di Treviso, ed in altri teatri, sale da concerto in Italia, Germania, Gran Bretagna, Australia, Messico, collaborando sempre come solista con importanti orchestre internazionali. Ha inciso come solista per le etichette discografiche Rivoalto, Stradivarius, Videoradio, Forlane. Ha insegnato nei Conservatori di Brescia, Cosenza, Venezia, Firenze, Bari, Trapani e Sassari. Attualmente è docente al Conservatorio "G. Tartini" di Trieste.