HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Appuntamenti e notizie

MASTERCLASS DI MUSICA DA CAMERA E D’INSIEME PER FIATI E PIANOFORTE

PHILIPPE ENTREMONT
8-9 MARZO 2019
gio ore 10.00 - 13.00, 14.00 - 17.00 AULA MAGNA
ven ore 09.00 - 13.00, 14.00 - 16.00 AULA MAGNA
A CURA DEI DIPARTIMENTI DI STRUMENTI A FIATO E DIREZIONE D’ORCHESTRA, MUSICA DA CAMERA E D’INSIEME
In collaborazione con l’associazione Amici della Musica di Udine

8 marzo 2019, 10.00

DOCENTE REFERENTE: LUISA SELLO - LUISASELLO@YAHOO.COM

 

La brillante carriera di Philippe Entremont inizia all’età di diciotto anni, quando
ottiene un successo strepitoso alla Carnegie Hall di New York con il concerto
per pianoforte di Jolivet e il concerto n.1 di Liszt. Da allora prosegue una
carriera internazionale di oltre quarant’anni, come pianista e come direttore
d’orchestra. Dopo essere stato fautore di tournée negli Stati Uniti con il Vienna
Concert-Verein, nel 2014 ha diretto la Beijing Opera orchestra al Festival Meet in
Beijing e al Teatro Colon di Buenos Aires. Tra il 2010 e 2013 Philippe Entremont si
trova sul podio dei Münchner Symphoniker, della Deutsche Staatsphilharmonie
e della Shenzhen Symphony Orchestra, con le quali esegue concerti in tutto
il mondo. Diventa inoltre direttore a vita dei Münchner Symphoniker. Il suo
impegno a sviluppare il potenziale artistico delle orchestre lo porta in tournée
negli USA, in Asia, in Svizzera e in Germania, nella duplice veste di direttore e
solista. Dal 1976 al 1991 è direttore principale della Wiener KammerOrchester. Tra
il 1981 e il 1986 è direttore musicale della New Orleans Philharmonic Orchestra,
della Denver Symphony, e, fino al 2002, direttore stabile della Netherlands
Chamber Orchestra. Nel 1997 fonda il Santo Domingo Music Festival, di cui è
direttore artistico e nel 2006, in occasione dell’Anno Mozartiano, dirige la Super
World Orchestra di Tokyo. Philippe Entremont è tra i dieci pianisti al mondo
a suonare Piano Extravaganza of the Century ai Giochi Olimpici di Pechino
nel 2008. Lavora con i più grandi solisti al mondo ed è uno dei musicisti che
ha inciso maggiormente per le principali case discografiche, dalla Sony, alla
Teldec, Harmonia Mundi, EMI, ottenendo importanti riconoscimenti. E’ stato
insignito di prestigiose onorificenze, tra le quali quella di Gran Croce dell’Ordine
al Merito della Repubblica Austriaca, Commendatore dell’Ordine al Merito,
Commendatore dell’Ordine dell’Arte e Letteratura, Croce d’Onore dell’Austria
per l’Arte e la Scienza e Commendatore della Legion d’Onore in Francia.

Locandina