HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Appuntamenti e notizie

Note dall'Europa

Vladimir Andreevich Doulov - Pianoforte
Musiche di Schumann, Brahms, Chopin, Čajkovskij, Rachmaninov
Aula Magna - Martedì 7 maggio 2019 - ore 18.00
Ingresso libero
In collaborazione con l'Accademia Musicale di Stato di Minsk (Bielorussia) nell'ambito del progetto Erasmus+ K107

7 maggio 2019, 18.00

PROGRAMMA

Robert Schumann:

Fantasia in do maggiore op. 17

     Durchaus phantastisch und leidenschaftlich vorzutragen

     Massig. Durchaus energisch

     Langsam getragen. Durchwegleise zu halten

 

Johannes Brahms:

Intermezzo in si bemolle minore op. 117

 

Robert Schumann:

Sonata per violino e pianoforte n. 1 in la minore, op. 105

     I movimento, Mit leidenschaftlichem Ausdruck

 

***

 

Fryderyk Chopin:

Scherzo n. 2 in si bemolle minore per pianoforte, op. 31

 

Petr Ilic Cajkovskij:

Dumka, Scena rustica russa in do minore

 

Sergej Rachmaninov:

Moment musicaux in si minore op. 16

Étude-tableau in mi bemolle minore op. 39

Sonata in sol minore per violoncello e pianoforte, op. 19

     III movimento, Andante

 

Vladimir Andreevich Doulov

È nato nel 1962 a Minsk, in Bielorussia. Nel 1980 si è diplomato presso la Scuola di Musica secondaria presso il Conservatorio Statale di Bielorussia nella classe di A.N. Guzhalovskaya. Ha continuato i suoi studi al Conservatorio nella classe di uno dei fondatori della scuola pianistica bielorussa, Gregory Ilitch Shershevskiy. Vladimir Doulov è risultato vincitore di numerosi competizioni nazionali e internazionali: Concorso pianistico nazionale (1976), Concorso Pianistico Internazionale “Virtuosi di musica pianistica” (Cecoslovacchia, 1977), Concorso Nazionale di Composizione (1978), Concorso pianistico internazionale di Čiurlionis di Vilnius (Lituania, 1983). Ha studiato in qualità di assistente-tirocinante (1985-1987) presso la Graduate School (1987-1988) del Conservatorio Statale “P. I. Čajkovskij” di Mosca sotto la guida dell’artista nazionale dell’URSS Tat’jana Nikolaeva. L’esito degli studi condotti sotto la guida del professor V.P. Chinaev nel 1988 è consistito in un importante lavoro scientifico dal titolo “L’opera pianistica di A. Skrjabin nell’esecuzione dei maggiori rappresentanti della scuola pianistica russa”. Dal 1985 conduce un’intensa attività concertistica come solista e membro di ensemble in Bielorussia, Russia, Ucraina, Lituania, Lettonia, Polonia, Norvegia, Finlandia, Germania, Austria, Svizzera, Italia, Spagna e Taiwan. Dal 1988 è docente dell’Accademia Musicale di Stato bielorussa e attualmente dirige Dipartimento di pianoforte. Ha curato le raccolte musicali “La musica da tasto bielorussa del XVIII secolo” e “La musica pianistica bielorussa del XIX secolo”. Tiene corsi di perfezionamento in Russia, Armenia, Svizzera, Austria, Taiwan. È componente di giuria di Concorsi nazionali e internazionali in Russia, Ucraina, Armenia e Bielorussia.

Programma di sala