HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Appuntamenti e notizie

MASTERCLASS SUI PROCESSI COMPOSITIVI IN TEMPO REALE

ROBERTO DANI
>> 13-14 MAGGIO 2019
lun ore 10.00 - 13.00, ore 14.30 - 18.00 AULA MAGNA
mar ore 10.00 - 13.00, ore 14.30 - 16.30 AULA MAGNA
mar ore 17.00: presentazione pubblica dei risultati di Forme Sonore

13 maggio 2019, 10.00

 DOCENTE REFERENTE: KLAUS GESING KG@KLAUSGESING.COM

 

Forme Sonore, Processi Compositivi in un Campo di Forme Aperte, rappresenta un percorso di ricerca/approfondimento sul tema della Forma con un ampio spettro interdisciplinare. È incentrato sulla pratica dell’improvvisazione come procedimento compositivo in tempo reale. La metodologia utilizza modelli non solo derivanti dalle strutture musicali ma anche da altri linguaggi, o dall’osservazione della vita quotidiana, per indagare le relazioni tra notazione, improvvisazione ed estemporaneità.

 

Roberto Dani è un musicista autodidatta. La sua ricerca è incentrata sull’improvvisazione, sui confini tra la musica improvvisata e la musica scritta ed indaga le relazioni tra suono/corpo/spazio. Oltre alle collaborazioni quali quella con lo Stefano Battaglia Trio per la prestigiosa ECM records, con Annette Peacock e con la fisarmonicista e cantante Evelina Petrova, dal 2003 privilegia la performance solitaria per batteria preparata, contesto a lui particolarmente congeniale. Dopo l’iniziale debutto con la band rock progressive Devil Doll, affermatasi presto in tutto il mondo, il suo inusuale stile lo portato a confrontarsi frequentemente con il teatro contemporaneo e la sound-performance: come percussionista/performer nel progetto Klangmobil con l’Ensemble Interface, nello spettacolo multimediale Duell(O) di Michele Tadini, nell’Opera Il Sogno di Una Cosa di M. Baliani, con l’Ensemble Sentieri Selvaggi e le musiche di Mauro Montalbetti; nei progetti Luce Nera e Non Ricominciamo la guerra di Troia per sei batterie e la voce recitante di Patricia Zanco, nell’Ulisse con M. Paolini e G. Gaslini, e molti altri. Ha collaborato con l’Ensemble di musica contemporanea Sentieri Selvaggi nell’esecuzione di musiche di Carlo Boccadoro e successivamente, sempre con il compositore, incidendo musiche per balletti commissionate dal Teatro La Scala di Milano. Ha all’attivo un’intensa attività concertistica in tutto il mondo. Ha suonato con Annette Peacock, Louis Sclavis, Kenny Wheeler, Tim Berne, Dave Liebman, Paul McCandless, Norma Winstone, Misha Alperin, Michel Godard, Al Di Meola, Mick Goodrick, Ralph Alessi, Ravi Coltrane, Drew Gress, Ben Monder, Erik Friedlander, Christy Doran, Hal Crook, Michele Tadini, Giorgio Gaslini, Paolo Fresu, Roberto Fabbriciani, Enea Salmeggia Chamber Orchestra e molti altri. La sua discografia include più di 90 titoli.

Locandina