HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Appuntamenti e notizie

Piano City Pordenone 2019: gli studenti del Tartini

Al pianoforte: Maria Iaiza, Luca Chiandotto , Andrej Shaklev
Visual di Daniele Innocente, Samuel Montalto, Federico Mazzolo
Pordenone - 22-23 GIUGNO 2019

22 giugno 2019, 16.30

Tra il 21e il 23 giugno Pordenone programmerà una nuova edizione di Piano City, con un fitto programma di appuntamenti per esplorare il pianoforte nelle sue diverse declinazioni e sonorità. Un progetto che permetterà di ospitare e valorizzare i luoghi più caratteristici della città nelle case dei pordenonesi che decidono di aprire le porte alla musica, riprendendo il concetto classico della musica da camera e proiettandolo nella contemporaneità (House Concert); negli angoli più insoliti di Pordenone, nei suoi palazzi, nelle sale dei Musei e delle gallerie (City Concert); nelle strade e nelle piazze (Street Concert) e nei luoghi dell’impresa (Factory Concert).

Il Conservatorio di Trieste contribuirà allo svolgersi della manifestazione il 22 giugno:

- presso Casa Zuzzi alle ore 16.30 con la pianista Maria Iaiza

- presso PAFF Palazzo Arti Fumetto Friuli alle 17.30 con Luca Chiandotto  al pianoforte e Visual di Daniele Innocente (Omaggio a Molinari)

- presso PAFF Palazzo Arti Fumetto Friuli (Sala Aperta) alle ore 18.00 (Omaggio a Sergej Prokofiev) con  Visual di Samuel Montalto, Federico Mazzolo del Conservatorio di Trieste

e il 23 giugno:

- presso PAFF Palazzo Arti Fumetto Friuli (Sala Conferenze) alle ore 10.00 con "Piano E”, concerto elettroacustico a cura della Scuola di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatorio di Trieste. Marco Risolino pianoforte, Laura Antonini e Stefano Bartoli, attori. Opere per  pianoforte ed elettronica in prima esecuzione assoluta di Mattia Piani, Giulio La Monaca, Aleksandar Koruga, Emiliano Gherlanz, Gabriele Cacia, Umberto Boldarin

- presso Villa Toscano alle ore 11.00 con Andrej Shaklev

- presso Villa Baschiera Tallon (ingressi Via Oberdan e Via Damiani) alle ore 15.00 con Luca Chiandotto

- presso PAFF Palazzo Arti Fumetto Friuli (Sala Conferenze) ore 15.00 con “Omaggio a Monsieur Satie”, installazione performativa per pianoforte, live electronics e videomapping di Gabriele Cacia e Umberto Boldarin. A cura della Scuola di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatorio di Trieste.

 

Per info: Il Programma

Pubblicato il 11.06.2019