HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Appuntamenti e notizie

MASTERCLASS DI VIOLONCELLO

MARC VANSCHEEUWIJCK
20 SETTEMBRE 2019
ore 09.30 – 13.30 AULA 13

Progetto interreg tARTini Italia-Slovenija: Turismo culturale all’insegna di Giuseppe Tartini - Kulturni turizem v znamenju Giuseppeja Tartinij in collaborazione con INCE - Segretariato dell’Iniziativa Centro Europea

20 settembre 2019, 09.30

DOCENTE REFERENTE: PIETRO SERAFIN PIETRO.SERAFIN@GMAIL.COM

 

Il violoncello al tempo di Giuseppe Tartini

La masterclass introdurrà alla prassi esecutiva della musica di epoca preclassica con una presentazione dei suoi aspetti generali più rilevanti (edizioni, retorica, organologia, ecc.) con particolare riferimento al violoncello barocco. I partecipanti saranno invitati a presentare brani del Seicento o del Settecento, dei quali verranno offerte indicazioni relative all’interpretazione.

Marc Vanscheeuwijck, belga di nascita, ha studiato musicologia, storia dell’arte, filologia romanza e pedagogia (1984), ottenendo il dottorato di ricerca in musicologia presso l’Università di Gand (1995) e il diploma di violoncello presso il Conservatorio di Bruges (1986). In seguito si è specializzato in violoncello barocco con Wouter Möller a El Escorial (Spagna). Dopo otto anni di ricerca sulla musica sacra bolognese del tardo Seicento ha pubblicato la monografia The Cappella Musicale of San Petronio under Giovanni Paolo Colonna (1674-1695), Roma-Bruxelles, 2003. Nel 2016 ha pubblicato per Alpha a Parigi un libro bilingue (inglese e francese) con 5 CD sulla storia del violoncello barocco intitolato Cello Stories.

Dal 1995 vive negli Stati Uniti, dove è professore ordinario e titolare della cattedra di musicologia (Rinascimento, Barocco, periodo classico, prassi esecutiva della musica antica e violoncello barocco) all’Università dell’Oregon. Svolge un’intensa attività di concertista in tutta Europa, Stati Uniti e Canada, suonando nei festival di musica antica più prestigiosi.

Come violoncellista suona in vari complessi in Belgio (More Maiorum, Les Muffatti), Italia (La Venexiana, Odhecaton), Austria (Chordae Freybergenses), Repubblica Ceca (Collegium Marianum) e Stati Uniti e Germania e ha partecipato con alcuni di essi alla registrazione di una quindicina di dischi.

Locandina