HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Appuntamenti e notizie

NELLA RETE DEL TARTINI - Quarto concerto, venerdì 29 gennaio 2021

“Nella Rete del Tartini” è una rassegna di quattro concerti che i migliori studenti del Conservatorio “Tartini” di Trieste registrano esclusivamente per il pubblico del Teatro Comunale di Monfalcone.

29 gennaio 2021, 18.00

 

Programma:

 

Alan Hovhaness - Chahagir per viola solo Op. 56

 

Max Reger - Suite No. 1 per viola solo Op. 131 in Sol minore

- Molto sostenuto

- Vivace

- Andante Sostenuto

- Vivace

 

Paul Hindemith - Sonata per viola solo Op. 25 Nr. 1 

- Breit. Viertel

- Sehr frisch und straff

- Sehr langsam

- Rasendes Zeitmaß

- Langsam mit viel Ausdruck

 

Sara Zoto, nata a Tirana (ALB) nel 1998, inizia lo studio della viola, e all’età di nove anni con il M° E. Katroshi, per poi continuare con il M° A. Paco.

Dal 2016 è iscritta al Conservatorio “G. Tartini” di Trieste dove sta studiando sotto la guida del M° A.Amendola.

Nel corso degli anni ha vinto numerosi concorsi, tra i quali: “Earth Songs”, “Tirana Talent”, “Ars Kosova”, “Pjeter Gaci”, “Concorso di giovani strumentisti” (UD), “Premio Città di Padova”.

Dal 2012 al 2014 ha ricoperto il ruolo di prima viola nell’Orchestre Akademie Bochum (Germania).

Nel 2015 è stata selezionata da Daniel Glineur(direttore d’orchestra) per suonare come solista la “Sinfonia Concertante” di W. A. Mozart accompagnata dall’Orchestra Giovanile del Montenegro.

Nel 2018 suona come solista il concerto di G.F.Telemann per viola e orchestra d’archi con Dominant Ensemble (Trieste,Italy) e Orchestra Pianissimo (Tirane,Albania),due progetti questi diretti da F.Castellana.

Ha tenuto numerosi concerti in tutta Europa, sia come solista contando 12recital( l’ultimo per Società dei Concerti Trieste)che come strumentista, con diversi complessi cameristici ed orchestrali come Camerata Strumentale Italiana, Orchestra Filarmonica del Teatro Verdi di Trieste, Nuova Orchestra da Camera Busoni, Orchestre Akademie Bochum, Dominant Ensemble,L’orchestra Giovanile di Montenegro, sotto la direzione di: D. Glineur, A.M.D’arcy, A. Licaj, A. Palmen, M.Podda, Th. Clamour, P. Aderhold, B. Alliu, E. Koco, D.Sulejmani, R. Gessi, F. Ficiur, M.Woods, F. Castellana.

Ha partecipato a numerose masterclass tenute da docenti internazionali, tra cui: A. Ganz, V. Bukač, J. Julius, M. Jackson, A. Tafilaj, L. Verney, D. Gaxha, A. Senazjensky, M.V. Der Nahmer, M. Gatti, V. Mendelhson,M.Hossen.

Dal 2017 copre il ruolo dell’ispettore d’orchestra(sezione archi), del Dominant Ensemble. 

Si è esibita al Teatro Verdi di Trieste, Teatro Stabile Rossetti, Teatro dell’opera di Tirana, Sala grande dell’accademia delle belle arti di Tirana, Red Hall di Kosovo, Teatro Comunale di Monfalcone, Sala Tripcovich, Crnogorsko narodno pozorište (Montenegrin National Theatre), Teatro Zancanaro,Palazzo Albrizzi (Venezia), Wien Grosser Saal.

 

Il concerto va in onda alle 18.00 sulla pagina Facebook del Teatro Comunale.
Questo il link per la visione: https://bit.ly/3pG3cBj

Sara Zoto
Nella rete del Tartini