HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Conservatorio

Virtual Open Day 2020

 

Brochure: Virtual Open Day 2020

For foreign students: you can consult the following web address
 

ll Conservatorio di Musica statale “Giuseppe Tartini” di Trieste, fondato nel 1903, è uno dei Conservatori storici italiani ed è considerato un’accademia musicale di rilevanza europea. Appartiene al sistema di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (AFAM) e dipende dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR). Dal secondo dopoguerra ha sede nel prestigioso palazzo Rittmeyer, ubicato nel centro della città di Trieste e attualmente dotato di un moderno auditorium, la Sala Tartini, attrezzato con le tecnologie multimediali più avanzate.

L’offerta formativa comprende 115 corsi di cui 79 di livello universitario, che vanno dal perfezionamento strumentale alla direzione orchestrale e corale, dalla composizione al teatro musicale, dal jazz alle nuove tecnologie. I piani di studio sono articolati in quattro livelli: propedeutico, primo e secondo ciclo superiore (bachelor level e master level) e formazione docenti. È tra le missioni del Conservatorio dedicare una particolare attenzione al repertorio del ‘900 e a quello contemporaneo. Conformemente agli standard europei, il Conservatorio Tartini implementa un sistema di crediti coerente con il Sistema europeo di trasferimento e accumulo dei crediti (ECTS) progettato per il massimo riconoscimento del lavoro svolto dai suoi studenti.

Il Conservatorio di Trieste conta attualmente 700 studenti, di cui quasi il 60% iscritti a corsi di istruzione superiore, e un corpo docente costituito da 89 professori a tempo pieno. Ospita inoltre regolarmente docenti italiani e stranieri per seminari e masterclass. Si unisce al Consorzio Almalaurea, per promuovere e monitorare l’inserimento dei laureati nei luoghi di lavoro.

Il Conservatorio produce ogni anno oltre 150 eventi musicali aperti al pubblico che si svolgono a Trieste e in tutto il territorio regionale. Collabora inoltre con numerosi festival e associazioni della zona per realizzare competizioni ed eventi musicali. Inserito nel sistema universitario e della ricerca del Friuli Venezia Giulia con una legge regionale speciale, fa parte del Memorandum d’intesa Trieste Città della Conoscenza per il quale il 13 giugno 2017 è stata firmata una nuova Convenzione. Ha inoltre accordi con scuole di musica pubbliche e private operanti nel territorio, tra cui il Liceo musicale “Giosuè Carducci” di Trieste.

Membro dell’Association Européenne des Conservatoires (AEC), il Conservatorio Tartini collabora a livello internazionale con oltre 70 università e istituzioni accademiche europee, promuovendo ogni anno un vasto piano di mobilità internazionale per studenti e docenti che lo colloca ai primi posti in Italia per numero di scambi. Il Conservatorio di Trieste assegna un diploma conforme al modello sviluppato in Europa ed è, con Parma, Bologna, Salerno e Trento, uno dei cinque conservatori italiani che possono beneficiare del DS Label Award. Il prestigioso riconoscimento dell’Agenzia dell’Unione Europea attesta che la certificazione rilasciata dal Conservatorio Tartini è completa, coerente e conforme agli standard internazionali e consente di essere pienamente riconosciuta in tutte le istituzioni europee.

Documenti

Virtual Open Day 2020 12.8 MB