HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Studenti e didattica

Bonus Stradivari

Il Bonus Stradivari è un contributo concesso una tantum agli iscritti ai Conservatori italiani dal Governo per l'acquisto di uno strumento musicale coerente con il corso di studi. Di anno in anno la Legge di Stabilità e Bilancio e un Decreto attuativo dell'Agenzia delle Entrate ne definiscono le modalità.

2018

Con la legge di bilancio 2018 (legge n. 205 del 27 dicembre 2017, art. 1 c. 643) il bonus per l’acquisto di nuovi strumenti musicali è stato prorogato anche per il 2018, con le medesime condizioni previste per la richiesta del Bonus Stradivari 2017.

In data 19/03/2018 è stato emanato il Decreto Attuativo dell'Agenzia delle Entrate, che ha fissato nella giornata di lunedì 26 marzo 2018 l'effettiva operatività del Bonus Stradivari 2018.

E' possibile presentare richiesta per ottenere il certificato d’iscrizione non ripetibile per tale finalità con cui si attesta la sussistenza dei requisiti per usufruire del contributo, utilizzando l'apposita modulistica. La richiesta può essere presentata anche via email all'indirizzo federica.cecotti@conts.it, mentre il ritiro è previsto esclusivamente brevi manu.

Si ricorda a tutti gli Studenti che uno dei requisiti indispensabili per poter usufruire del Bonus, come da Decreto Attuativo, è il regolare versamento delle tasse e dei contributi per l'aa 2017/2018.

 

Legge di Bilancio 2018

Decreto attuativo dell'Agenzia delle Entrate 2018

Modulo di richiesta certificato 2018 

 

 

2017

Si comunica che la Legge di Stabilità 2017, all’Art. 1, comma 626 (Legge n. 232/2016), ha previsto per gli studenti iscritti ai corsi preaccademici, ai corsi del precedente ordinamento e ai corsi di diploma di I e di II livello dei Conservatori di Musica, ai sensi dell’Art. 11 del Regolamento di cui al DPR N. 212/2005, un contributo una tantum per l’acquisto effettuato nel 2017, pari al 65% del prezzo finale, per un massimo di euro 2500, di uno strumento musicale nuovo, coerente con il corso di studi.
 

Le modalità attuative sono state stabilite nel provvedimento dell’Agenzia delle Entrate prot. n. 50771 del 14/03/2017.
L’importo del Bonus è ridotto del contributo eventualmente fruito, ai sensi dell’art. 1, comma 984, della legge 208/2015, per l’acquisto di uno strumento musicale nuovo nel 2016.
Il contributo è riconosciuto nel limite complessivo dello stanziamento di spesa di quindici milioni di euro, ed è erogato sotto forma di sconto sul prezzo di vendita praticato dal produttore/rivenditore.
Al fine di rendere più chiare la norma e le procedure del Bonus Stradivari, è stato redatto un vademecum utile a chiarire le domande sui beneficiari, sulla tipologia di strumento, sulla procedura e sul funzionamento del credito d’imposta.
Gli Studenti che intendono accedere al contributo dovranno richiedere un certificato di iscrizione compilando l’apposito modulo, che andrà riconsegnato alla Segreteria Didattica in orario di sportello.

 Si comunica che, dalle comunicazioni pervenuteci, i fondi del Bonus Stradivari risultano esauriti (19.05.2017)

Documenti

Decreto Attuativo AdE 2018.pdf 540.2 KB