News

Data

24 october 2013


i Mercoledì del Conservatorio: Recital del chitarrista Andrea Dieci

musiche di Bach, Britten, Granados, Piazzolla
mercoledì 30 ottobre 2013, Aula Magna del Conservatorio, ore 20.30
Ingresso libero su prenotazione tel. 040 6724911

È stato definito “an impressive guitarist” dal Times Herald e “una star della chitarra classica” dal Corriere della Sera: Andrea Dieci, docente al Conservtorio Tartini di Trieste, è un chitarrista fra i più apprezzati sulla scena musicale internazionale: ha effettuato registrazioni per emittenti radiofoniche e televisive di tutta Europa (come RAI, Radio Nacional Española, BBC, Radio Televisione Svizzera Italiana, Euroradio), e ha finora inciso 9 Cd solistici con la monografia sull’opera per chitarra di Manuel Ponce (MAP Golden), un doppio Cd dedicato all’opera completa per chitarra sola di Toru Takemitsu e un doppio Cd dedicato all’opera integrale per chitarra sola di Heitor Villa-Lobos (MAP Maestro). Al Conservatorio Tartini di Trieste, per i “Mercoledì” 2013, Andrea Dieci presenta, mercoledì' 30 ottobre (ore 20.30, Aula Magna di via Ghega 12 - Trieste), il suo Guitar recital su musiche di Bach, Britten, Piazzolla, Granados, con diverse trascrizioni firmate personalmente. L'ingresso è libero previa prenotazione, info tel. 040.6724911

Andrea Dieci si è diplomato con il massimo dei voti, la Lode e la Menzione Speciale al Conservatorio “G. Verdi” di Milano nella classe di Paolo Cherici. È stato allievo di Oscar Ghiglia all’Accademia Musicale Chigiana di Siena e alla Musikakademie di Basilea, dove ha conseguito il Solistendiplom (Diploma Superiore di Concertismo). Ha tenuto masterclass e seminari per note istituzioni musicali europee e in Messico, Brasile, USA, Singapore e Giappone. E si è esibito ovunque: in Europa, negli Stati Uniti, in America centrale e del Sud, Asia e Africa, protagonista di manifestazioni di rilevanza mondiale dal Festival dei Due Mondi di Spoleto al Festival Internazionale della Guitar Foundation of America (GFA), al Festival Internazionale di Singapore, a molte altre rassegne di scena a Londra, Madrid, Los Angeles, Tokio, Atene, Istanbul ... Nel 2013 ha pubblicato per la Brilliant Classics un Cd dedicato a musiche di Nicola Jappelli, in gran parte a lui dedicate.