News

Data

19 september 2013 22:55


Trionfo all’Opera di Roma nella serata conclusiva della Tournée europea dell’Orchestra Nazionale dei Conservatori magistralmente diretta da Antonino Fogliani

L’Orchestra Nazionale, formata da 71 elementi provenienti da 34 Conservatori italiani, ha dato ottima prova presentando un programma interamente verdiano. Applausi prolungati e vivissimi consensi per i solisti Jessica Loaiza Pérez, Rosaria Angotti e Sabrina Cortese, soprani, Francesco Castoro e Sangtaek Oh, tenori.

La tournée, iniziata al Teatro Verdi di Trieste lo scorso 8 settembre, è stata promossa congiuntamente dal Ministero degli Affari Esteri e dal MIUR allo scopo di promuovere la cultura e l’alta formazione artistica e musicale italiana all’estero nella ricorrenza del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi.

La collaborazione degli Istituti Italiani di Cultura ha consentito la realizzazione del concerto a Budapest, Cracovia e Varsavia. La penultima tappa si è svolta a L’Aquila nell’ambito del Festival Musica Futura. Si è così concretizzato un itinerario che ha congiunto, in un ideale legame, due tra i più importanti teatri italiani attraverso le sedi degli Istituti Italiani di Cultura all’estero.

Al Conservatorio Tartini di Trieste la Direzione Generale del Miur ha affidato il compito di progettare e organizzare l’intera tournée, d’intesa con il Conservatorio dell’Aquila. Siamo onorati della fiducia in noi riposta e siamo ancor più grati dell’opportunità di aver potuto realizzare questo significativo evento nella nostra città. 

La presenza a Trieste di ottanta giovani provenienti da Conservatori di musica di tutta Italia è stata arricchita da iniziative di accoglienza che si sono potute realizzare grazie all’interessamento e alla collaborazione della Prefettura di Trieste, del Comune, della Provincia e della Regione.

 

Lo staff musicale e artistico del Conservatorio di Trieste è formato da:
Antonino Fogliani, maestro concertatore e direttore, docente di Direzione d'Orchestra
Rita Susovsky, maestro tutor dei cantanti, docente di Canto
Pietro Serafin, maestro tutor dell'orchestra, docente di Violoncello
Ha collaborato da Budapest il maestro Giulio D'Angelo, docente di Storia della musica.

Lo staff tecnico del Conservatorio di Trieste è formato da Valentina Sbicego e Giulia Piccini.

Gli orchestrali provenienti dal Conservatorio di Trieste sono:  Ghione Matteo, Laura Furlan, Emanuela Colagrossi (violino), Dorfmann Maria Lucia, Groppi Angelica (viole), Claudia Rigoni (corno).

 

Libretto di sala